L'amo e la lenza

“Questo non è un manuale di pesca. Non è neppure un romanzo. E’ soltanto il ricordo di una vita trascorsa su fiumi, laghi e torrenti nella continua ricerca di un’intima felicità.

Avrei potuto intitolarlo “Qualche cosa che è mio” ma, attraverso i vetri delle librerie, i pescatori non si sarebbero accorti che il volume era in primo luogo dedicato a loro”.

Comincia così “L’amo e la lenza”, sicuramente il più bello tra i libri di Mario Albertarelli. Grazie alla grande disponibilità della famiglia Albertarelli, oggi è possibile scaricare, in formato PDF, il testo integrale del volume ormai introvabile. Scaricalo qui.


L'amo e la lenza [PDF]